Legno-alluminio. Può essere utilizzato per i serramenti in centro storico?2 min read

Che materiale usare per i serramenti del centro storico? Che caratteristiche ha il legno-alluminio? 

 

La nostra azienda, Mazzini Serramenti, produce e installa serramenti e infissi per il centro storico in legno e in alcuni particolari casi, in legno-alluminio. Ti diciamo subito che in alcune situazioni, il legno alluminio, soprattutto laddove ci siano particolari esigenze di profili molto personalizzabili, non è da preferire al legno, che è il materiale migliore per i serramenti del centro storico.

Tuttavia, questa particolare combinazione, unendo i vantaggi di entrambi i materiali, è particolarmente interessante.

I serramenti in legno alluminio, da non confondere con alluminio-legno, consistono praticamente in una struttura in legno, rivestita di uno strato di alluminio. Tuttavia, tale rivestimento non svolge nessuna funzione di isolamento termico nè acustico, essendoci fra  i due materiali un’ intercapedine di aria, che limita il contatto ed asciuga la formazione della condensa fra di essi. 

 

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del legno-alluminio?

 

Come abbiamo già detto, questa particolare combinazione unisce i punti di forza di entrambi i materiali:  l’ ottimo isolamento termico ed acustico, l’ assenza di condensa e il pregio del legno all’ intaccabilità e alla resistenza alle intemperie dell’ alluminio. 

Potranno essere evitati vetri pesanti dotati di performance alte ma anche molto costosi. Si ovvia anche al ricorso al taglio termico.

La resistenza dell’ alluminio, invece,  evita la manutenzione  necessaria che il legno periodicamente deve subire, essendo più resistente del legno esposto agli agenti atmosferici, e in tal modo, il materiale non deve essere riverniciato. 

Purtroppo, per contro, il legno ha meno solidità strutturale dell’ alluminio e l’ alluminio non è malleabile come il legno, come ti dicevamo all’ inizio. Inoltre, il rivestimento rappresenta un extra costo rispetto al serramento semplice. Per tali ragioni, in ogni caso, è un ottimo materiale, o combinazione di materiali, anche se in centro storico è sempre meglio preferire il legno.

CONCLUSIONI

Eccoci giunti al termine del nostro articolo.

Il legno alluminio, come detto finora,  non è il miglior materiale per costruire in centro storico.

Esso trova impiego soprattutto nella riqualificazione di edifici pregiati, in altre zone, dove si richiede una particolare protezione dalla corrosione ( es. salsedine del mare) che l’ alluminio può garantire, o nei nuovi edifici, che non sono provvisti di oscuranti, dove la finestra è esposta a sole venti e pioggia, senza imposte o avvolgibili. 

PS: Se vuoi saperne di più su tutta la nostra produzione e sulla nostra attività, visita  anche mazziniserramenti.it. E questa è la nostra mail sempre a tua disposizione per ogni tua domanda o info! info@mazziniserramenti.it