Infissi fuori standard, ad alto isolamento acustico, nell’antica Ca’Litta a Milano.

Sintesi dei lavori

  • produzione di circa 200 infissi con misure fuori standard e con le stesse caratteristiche degli originali dell’epoca.
  • produzione delle persiane con lo stesso disegno di quelle originali.
  • consegna in 2 mesi dal rilievo delle misure.

Abbiamo lavorato alla ristrutturazione del Ca’Litta, storico palazzo del 1400, situato nel centro di Milano, tra Corso Porta Romana e Via Pantano.
Abitato nel ‘400 dalla famiglia Settala e successivamente acquistato dalla famiglia Litta, nel ‘700.
Ora di proprietà della Unipol Assicurazioni.

Il consorzio che ci ha affidato il progetto è formato da alcuni giganti dell’edilizia, tra cui CMB, la prima impresa di costruzioni a Milano.

Con questa ristrutturazione sono stati ricavati appartamenti di prestigio, in una delle zone più ricche di storia.

 

La sfida: Produrre in poco tempo
una grossa quantità di serramenti

La sfida è stata quella di produrre una grossa quantità di serramenti bicolore in poco tempo,
alcuni con misure fuori dal comune, oltre 350 cm di altezza.

Il consorzio ha contattato i loro fornitori abituali, ma nessuno era in grado di effettuare il lavoro come richiesto.

Questo perché:

  • Le misure dei serramenti erano fuori standard e non erano attrezzati per produrli.
    Inoltre, le loro soluzioni con traversi intermedi, avrebbero alterato le caratteristiche originali.
  • Non riuscivano a montare le vetrazioni che erano richieste dal capitolato
  • Non avevano la capacità produttiva necessaria
  • Non avevano la forza finanziaria
  • Non erano in grado di produrre gli infissi con l’estetica che era originariamente richiesta.
  • Le loro soluzioni non soddisfacevano i requisiti acustici richiesti dalla committenza.

 

Il nostro intervento

Inizialmente ci siamo incontrati con la direzione lavori per analizzare tutta la documentazione contenente
tutte le caratteristiche degli infissi.
Negli incontri successivi abbiamo definito tutti i dettagli di una prima fornitura.

Dopodiché abbiamo preparato un campione in scala reale e lo abbiamo montato.

Le modifiche richieste dalla direzione lavori sono state minime:

  • il tipo di maniglia
  • il tipo di cerniere
  • il colore

Fatte queste modifiche ci siamo messi al lavoro per produrre velocemente (in circa 2 mesi) tutti gli infissi richiesti (circa 200).

La difficoltà più grande non è stata quella di produrre un quantitativo così elevato di infissi,
ma produrli tutti bicolore (colore interno diverso dal colore esterno) e in pochissimo tempo.

La produzione è stata conclusa con successo e nei tempi prestabiliti.

Dopodichè abbiamo organizzato la consegna e lo smistamento in cantiere dei prodotti finiti e
il terzo mese, in pieno agosto, lo abbiamo dedicato al montaggio di tutti gli infissi.

La fornitura è stata completata producendo tutte le persiane della corte interna
con lo stesso disegno di quelle esistenti prima della ristrutturazione.

Il risultato

La produzione di serramenti con misure fuori standard non è stata un problema,
perché si tratta di lavori che eseguiamo abitualmente.

Montando vetri fino a 49 dB abbiamo ottenuto un isolamento acustico eccellente.

Grazie al nostro processo produttivo interno, siamo riusciti a produrre velocemente tutti gli infissi come da accordi.

Richiedi un preventivo gratuito cliccando sul pulsante qui sotto

Ok, voglio un preventivo